Archivio della categoria: design

masseria Trovanza

Una terrazza a Sud con vista panoramica sul Golfo di Taranto. La presenza di una “casa-grotta” e di uno “jazzile” con “grottaglia parietata” testimoniano la gestione della masseria originaria e l’insediamento agricolo-pastorale preesistente. Siamo in un parco rurale caratterizzato da aspetti geomorfologici e

masseria Trovanza

Una terrazza a Sud con vista panoramica sul Golfo di Taranto. La presenza di una “casa-grotta” e di uno “jazzile” con “grottaglia parietata” testimoniano la gestione della masseria originaria e l’insediamento agricolo-pastorale preesistente. Siamo in un parco rurale caratterizzato da aspetti geomorfologici e

paesaggi da tavola

“Paesaggi da Tavola” è un allestimento in forma di skyline che vuole mettere in scena (tavola) un paesaggio attraverso degli oggetti. “Nastro” un runner da tavola tridimensionale, mentre invece “A Testa in Giù” un contenitore multiplo, entrambi pensati come espositori

paesaggi da tavola

“Paesaggi da Tavola” è un allestimento in forma di skyline che vuole mettere in scena (tavola) un paesaggio attraverso degli oggetti. “Nastro” un runner da tavola tridimensionale, mentre invece “A Testa in Giù” un contenitore multiplo, entrambi pensati come espositori

credènze

…..si racconta..che sui tetti delle case… vi fossero dei simboli magici.. Esiste un patrimonio di architetture senza architetti che fa capo ad una civiltà contadina. La simbologia in essi presente ha generato un linguaggio tramandato sottovoce che attribuisce ai vari simboli

credènze

…..si racconta..che sui tetti delle case… vi fossero dei simboli magici.. Esiste un patrimonio di architetture senza architetti che fa capo ad una civiltà contadina. La simbologia in essi presente ha generato un linguaggio tramandato sottovoce che attribuisce ai vari simboli