info

foto_motemurro-patrunoLillo Montemurro nato nel 1982 si laurea con lode in Architettura a Firenze con una tesi in progettazione architettonica seguita dal professor Adolfo Natalini.

Inizia la sua esperienza lavorativa presso lo studio Matteini + Associates di PistoiaSuccessivamente collabora alla progettazione di complessi residenziali e partecipa a concorsi con lo studio Netti Architetti di Bari .

Dal 2011 si dedica alla progettazione per clienti privati come libero professionista, con particolare interesse per il recupero di edifici rurali e di pregio storico.

Dal 2014 collabora con l’architetto Grazia Patruno con la quale fonda HEIMA studio.

Grazia Patruno nata nel 1975 si laurea con lode in Architettura a Pescara con una tesi in disegno industriale per la nautica, seguita dall’ architetto Andrea Vallicelli.

Inizia l’esperienza lavorativa a Pescara e successivamente a Roma presso lo studio di Massimiliano Fuksas, collaborando inizialmente alla redazione di numerosi concorsi e progetti internazionali e poi come responsabile dell’interior design dell’ aeroporto di Shenzhen Cina.

Successivamente collabora con altri studi e professionisti alla redazione di progetti in varie fasi e concorsi.

Partecipa a workshop di industrial design con il Polidesign e con Domus Academy Milano e porta avanti l’interesse per la progettazione e la ricerca per il design partecipando a mostre collettive in diversi contesti, come Ca’ Rezzonico (Musei Civici Veneziani), Triennale e Salone del Mobile di Milano. 

Con il progetto Combini partecipa ad eventi e mostre come  AI di Alta Roma.

Dal 2014 collabora con l’architetto Lillo Montemurro con il quale fonda HEIMA studio.

info@montemurro-patruno.com

 

 

Annunci